Consultazione

La consultazione della banca dati avviene attraverso la visione combinata di due spazi: lo spazio a sinistra dello schermo ospita in forma schematica gli inventari dei complessi documentari, corrispondenti alle diverse sezioni che compongono l’archivio.

In tale area, cliccando sul segno più (+) che precede nell’elenco una specifica voce è possibile consultare l’inventario in tutte le sue articolazioni, a partire dalla sezione, per arrivare ai fondi in essa raccolti prodotti dalle singole cooperative e alle loro aggregazioni logiche. In tal modo si espande la cosiddetta rappresentazione ”ad albero” dell’archivio, consentendo agli utenti la visualizzazione di quanto contiene, dall’insieme più grande a quello più piccolo, navigando tra serie e sotto-serie, fino alle unità.

Nello spazio a destra dello schermo si visualizza la scheda descrittiva di ogni livello dell’albero logico, cliccando sul nome riportato nell’elenco di riferimento a sinistra.

Il sistema permette anche la possibilità di effettuare ricerche su tutte le schede descrittive presenti nella banca dati. Accedendo, infatti, alla sezione specifica è possibile effettuare ricerche testuali per singola parola o per parole, impostate dall’utente. Nella parte a destra dello schermo vengono presentati i risultati, in forma di elenco.
Ogni voce dell’elenco è un link che se cliccato riporta alla scheda descrittiva in cui compare la parola cercata. Cliccando nuovamente sulla voce ricerche è possibile tornare all’elenco dei risultati

La ricerca a testo libero viene effettuata all’interno dell’intero database e può filtrare le informazioni rispettando, a scelta dell’utente, almeno una delle parole chiave indicate o tutte quelle inserite.

Gli indici: alla voce “Indici” possono essere visualizzati alternativamente gli elenchi di persone, enti e luoghi riscontrati come rilevanti all’interno delle unità documentarie. Negli stessi elenchi, a ciascuna voce è legata la/e fonte/i in cui essa è stata individuata.

Istruzioni

Scopri come consultare l'archivio

Accedi all'archivio
1Prima sezione
2Seconda sezione
3Terza sezione
4Quarta sezione

Storie dall'archivio

Archivio

Progetti

banner

Tesori di famiglia

Dal gennaio 2018 prenderanno il via i 4 incontri del progetto “Tesori di famiglia”, promossi dalla Sezione soci Est Maremma, in collaborazione con l’Archivio Storico. Questo ciclo di incontri si propone di insegnare ai partecipanti i metodi più idonei per conservare, salvare e raccontare i documenti storici (foto video, lettere, registri, ritagli, diari, manifesti ecc), …

banner-coop-al-femminile

Coop al femminile

Con l’uscita del volume edito da Bruno Mondadori “La coop di un altro genere. Lavoro, linguaggi e ruoli al femminile da ‘La Proletaria’ a ‘Unicoop Tirreno’ (1945-2000)” curato da Enrico Mannari, la Fondazione Memorie Cooperative, che ha promosso questa ricerca, ha deciso di aprire uno spazio per proseguire la discussione. In effetti questo libro voleva essere …

banner-default-2

Lezioni sulla democrazia

La Fondazione Memorie Cooperative ha organizzato un ciclo di lezioni pubbliche sul tema della metamorfosi della democrazia. L’obiettivo che si pone la Fondazione è quello di fornire uno spazio di riflessione sui diversi nodi critici della democrazia rappresentativa, invitando a discutere e ad analizzare il tema storici, giornalisti ed esperti del settore. Parteciperanno infatti al ciclo …

La parola del momento

#democrazia.