Un racconto cooperativo, la presentazione del quaderno alla palestra “Siro Marzoli” di Piombino

1 marzo 2013 pubblicato in Attività della Fondazione

Il 1° marzo del 2013 è stato presentato il quaderno “Piombino, luglio 1972: un racconto cooperativo”. La presentazione si è svolta nella palestra del Centro soci di Piombino, alla presenza del Direttore scientifico della Fondazione Memorie Cooperative Enrico Mannari, del Presidente della Fondazione Memorie Cooperative Sergio Costalli, dell’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Piombino Anna Tempestini e del curatore del quaderno Marco Gualersi. Tra gli invitati c’era anche il gruppo di scrittura creativa dell’Unitre di Piombino, che ha scritto i racconti contenuti nel quaderno.

L’iniziativa ha visto la partecipazione di molti ciitadini e molti soci ed è stata un’occasione per parlare della storia della cooperativa: l’episodio dell’incendio e il contesto storico in cui si sviluppò sono stati un pretesto per parlare delle mille battaglie e dei mille “incendi” che ha dovuto affrontare nel corso della sua esistenza.

Alla fine della presentazione è stata inaugurata una targa dedicata ad un socio storico, Siro Marzoli: da oggi la palestra del Centro soci di Piombino porterà il suo nome.

Di seguito vi facciamo vedere delle foto di questa giornata.

Potrebbero interessarti

Agenda

ottobre 2022

ottobre: 2022
L M M G V S D
« giu    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

La parola del momento

#democrazia.