Progetto Ics

28 gennaio 2016 pubblicato in Formazione

logoPer l’anno scolastico 2015-16 la Fondazione si è impegnata in un progetto promosso dall’area di Educazione al Consumo Consapevole e Consulta Regionale degli Studenti e che coinvolge anche Scuola Coop. Il progetto, che con Unicoop Tirreno è alla sua prima esperienza, sperimentale, coinvolge scuole delle province di Livorno e Grosseto.

Il progetto si chiama ICS (Io Come Studente): si tratta di un network che coinvolge le classi le scuole superiori per la diffusione delle buone pratiche nelle quattro aree tematiche di Costituzione e importanza del voto, Rappresentanza e associazionismo studentesco, Ecologia e spazi studenteschi, Legalità. Per l’attivazione delle varie iniziative all’interno delle scuole vengono coinvolti anche enti e aziende, o associazioni. Proprio in questo modo è iniziata la collaborazione con Unicoop Tirreno, la Fondazione e Scuola Coop, per far conoscere la storia e i valori della cooperazione, presentando al contempo delle concrete opportunità di lavoro in un’impresa cooperativa pensata dagli studenti stessi.

Sul sito del Progetto Ics è possibile scaricare il pdf del progetto e reperire tutte le informazioni.

Sono stati attivati 3 percorsi, che prevedono 4 lezioni partecipate di due ore ciascuna, che possono essere scelti dagli istituti che hanno aderito:

Volontariato di impresa e volontariato sociale: questo percorso intende fornire agli studenti maggiore consapevolezza sul ruolo positivo per la solidarietà e la coesione sociale che il volontariato può svolgere, soprattutto se inserito a pieno titolo nell’azione di importanti soggetti economici che operano in un territorio. Al termine del percorso gli studenti potranno immaginare un progetto di volontariato da realizzare con il coinvolgimento di una sezione soci Unicoop.

Educazione al consumo consapevole: questo percorso si incentra sulle tematiche del consumo responsabile e sostenibile con riferimento a problematiche specifiche del territorio (ambiente, salute, legalità, diritti del lavoro, ecc). Al termine del percorso gli studenti elaboreranno un progetto per la diffusione di stili di consumo consapevoli nella propria scuola o nella propria comunità.

Cooperazione e mutualismo: questo percorso, dal carattere maggiormente sperimentale, è rivolto ad approfondire come gli strumenti della cooperazione possano essere al servizio dell’innovazione e dare nuove risposte in termini di occupazione, qualità del lavoro, coesione sociale. Attraverso le testimonianze di cooperatori-innovatori gli studenti potranno misurarsi con la sfida di immaginare un progetto imprenditoriale di tipo cooperativo nei settori d’interesse del proprio percorso di studi o collegato alle proprie passioni e ai propri interessi, riflettendo su come affrontare alcune problematiche connesse alla crisi economica e alle incertezze della precarietà grazie agli strumenti della cooperazione.

La Fondazione si occuperà di affrontare i temi di cooperazione e mutualismo, oltre che ad essere a disposizione degli studenti e  fornire i contenuti storici del progetto, sul sito www.memoriecooperative.it si potranno trovare materiali utili al progetto, come articoli storici, slide, immagini e testimonianze di soci e cooperatori.

Ti piace questo post?

Potrebbero interessarti

Agenda

gennaio 2019

gennaio: 2019
L M M G V S D
« dic    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Facebook

La parola del momento

#democrazia.