Enzo Marzi. Parte III. Il Consorzio delle Cooperative di Consumo di Livorno

18 novembre 2015 pubblicato in I soci raccontano

Consumata l’incorporazione della Cooperativa del Popolo di Cecina nella Fraellanza Enzo Marzi passò come capo contabile al Consorzio delle Cooperative di Consumo di Livorno, che era stato costituito da alcune cooperative di area livornese per approvvigionarsi delle merci. Al Consorzio Enzo lavorò anche con Sergio Salvadori che sarà poi un dirigente della  Proletaria.

Dopo l’alluvione che distrusse i magazzini del consorzio grossetano delle cooperative, la Proletaria e la Fratellanza dovettero occuparsi anche delle coop grossetane. Il Consorzio livornese fu trasferito a Piombino, dove La Proletaria mise a disposizione i propri magazzini di Via Corsica. Dopo la costituzione di Coop Italia per gli approvvigionamenti delle cooperative fu aperto un nuovo magazzino a Vignale Riotorto.

Ti piace questo post?

Potrebbero interessarti

Agenda

febbraio 2020

febbraio: 2020
L M M G V S D
« dic    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829  

Facebook

La parola del momento

#democrazia.