10 mag • La società dello spettacolo. da Guy Debord al Corpo delle donne

30 aprile 2012 pubblicato in In agenda

Giovedì 10 maggio 2012 alle ore 16,30, nella Sala Conferenze di Unicoop Tirreno alla Torre 2 di via Lampredi a Livorno accanto al centro commerciale le Fonti del Corallo, si terrà il primo appuntamento con i Colloqui della Fondazione Memorie Cooperative.

I Colloqui  sono dei cicli di incontri su alcuni grandi temi della contemporaneità, pensati per contribuire a fornire analisi e suggerimenti per muoversi con capacità critica “in un mondo che cambia”.

Il primo appuntamento, organizzato in collaborazione con l’area Pari Opportunità di Unicoop Tirreno, è quello con il professor Alberto Burgio, dal titolo “La società dello spettacolo. Da Guy Debord al corpo delle donne“. Sarà un modo per avvicinarsi alla filosofia di Debord, a quella “società dello spettacolo” dove le merci acquistano significati che trascendono nel simbolo, diventano feticci. Burgio rifletterà su questo tema affrontandolo anche dal punto di vista de “Il corpo delle donne”, il video documentario di Lorella Zanardo.

Introducono:

Enrico Mannari, Direttore Scientifico della Fondazione Memorie Cooperative

Valeria Magrini, responsabile Piano Sociale Partecipato Uniocoop Tirreno

Interviene Alberto Burgio, Docente di Storia della Filosofia all’Università di Bologna

In collegamento via Skype Cesare Cantù, coautore del video “Il corpo delle donne”.

Potrebbero interessarti

Agenda

gennaio 2022

gennaio: 2022
L M M G V S D
« ott    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

La parola del momento

#democrazia.