Canzoni a carburo. Memoria e miniera

25 maggio 2016 pubblicato in In agenda

Invito_Canzoni a Carburo_Ribolla_WEB

 

Martedì 31 maggio 2016, presso l’ex cinema Porta del Parco di Ribolla, alle ore 21,00 si terrà il concerto dei Secondamarea. L’evento, in collaborazione con la Fondazione Luciano Bianciardi e con la Sezione soci Est Maremma, avrà il patrocinio del Comune di Roccastrada.

Anche quest’anno Ribolla ricorda la strage dei minatori nel pozzo Camorra del 1954 e il suo passato legato alle miniere, con una serie di iniziative a cui, negli scorsi anni, anche la Fondazione ha partecipato. Il concerto dei Secondamarea, che hanno cantato a più riprese la storia dei minatori di Maremma. è appunto una delle iniziative della “Miniera a memoria“.

Riportiamo uno stralcio della presentazione del disco “Canzoni a carburo”:

““Canzoni a carburo” è un lavoro cantautorale interamente dedicato alla miniera, alla vita, al lavoro, alla storia di miniera. Si tratta di un ampio percorso di canzoni originali per la realizzazione di un album tematico che possa avvicinare non solo un aspetto importante della nostra storia e tradizione, ma anche un tema così crudelmente attuale. Il libro-cd che raccoglie questo lavoro è pubblicato da Stampa Alternativa e vanta come prefazione una poesia inedita di Alda Merini. Questo progetto è frutto di una lunga ricerca e si è appoggiato sia a testi e documenti legati alla miniera, sia al racconto diretto di ex-minatori. La forma-canzone ha permesso ai SECONDAMAREA di scrivere sul tema della miniera da più angolazioni, trattando la condizione del minatore, il vissuto di donne e bambine in miniera, il rapporto luce-oscurità, l’aspetto degli strumenti e degli oggetti che accompagnano il lavoro del minatore, la condizione di sfruttamento degli animali utilizzati anche sottoterra (asini, muli, cavalli), lo spopolamento dei paesi dopo la chiusura delle miniere, l’emigrazione …Per quest’opera, i SECONDAMAREA hanno voluto attingere anche dalla letteratura, da grandi autori quali Luciano  Bianciardi, Pier Paolo Pasolini, Giorgio Bassani, il poeta-minatore Manlio Massole, Simone Weil, Erri de Luca, mettendo in musica alcune poesie che hanno reputato
particolarmente significative e adatte a intrecciarsi al loro discorso poetico-sociale-musicale sulla miniera.”

Questo il programmadella serata:

Pubblichiamo anche un video di presentazione del disco.

Download

Ti piace questo post?

Potrebbero interessarti

Agenda

marzo 2019

marzo: 2019
L M M G V S D
« feb    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Facebook

La parola del momento

#democrazia.