Un archivio, un’impresa

13 aprile 2010 pubblicato in La fondazione segnala

L’ANAI (Associazione Nazionale Archivistica Italiana), sezione Toscana, ha organizzato il Seminario dal titolo “L’impresa dell’archivio: organizzazione, gestione e conservazione dell’archivio di impresa”, svolto il 10 e 11 dicembre 2009 a Firenze, presso la sede della Soprintendenza archivistica, e alla Fondazione Piaggio di Pontedera.

Una riflessione sul ruolo degli archivi storici aziendali nella ricerca di quelle caratteristiche originarie e identitarie indispensabili per progettare il futuro dell’organizzazione. Il rapporto fra investimenti economici, conservazione storica e comunicazione è emerso in tutte le sue particolarità, mettendo in luce un panorama di esperienze profondamente diversificato, figlio certamente delle diverse contingenze pratiche quotidiane, ma anche di approcci teorici diversi.

Gli interventi hanno toccato gli aspetti più rilevanti, dalla tutela da parte delle amministrazioni pubbliche, a livello nazionale e locale (normativa, scarti, luoghi di conservazione), alle motivazioni possibili che conducono un’impresa alla costituzione del proprio archivio storico, risultato di un “triangolo virtuoso tra imprenditore, archivista e storico, artefici di un percorso delicato e complesso” (Tommaso Fanfani, Presidente Fondazione Piaggio). Dalla gestione dell’archivio corrente che, per gli archivisti, rappresenta “una sfida nella sfida” (Giorgetta Bonfiglio Dosio, docente di archivistica, Università degli Studi di Padova), alla riflessione sull’importanza delle fonti orali per la storia di impresa.

Una riflessione degna di nota ha proposto l’archivio come risorsa per la comunicazione di impresa e la progettazione di nuovi prodotti.

Le esperienze sul campo hanno infine delineato uno scenario vivo, in continua evoluzione, nel quale le imprese private sembrano sempre più investire sulla propria storia per meglio prepararsi al futuro. Dalla Fondazione Dalmine, con il recupero e valorizzazione dell’archivio, divenuto chiave d’accesso per la valorizzazione della cultura di impresa alle problematiche di tutela, gestione e valorizzazione di un grande archivio bancario come quello del Gruppo Intesa San Paolo, archivio di un grande Gruppo aziendale, e dunque testimonianza di una “storia al plurale”. Dal progetto Archivio storico-Museo aziendale de la Fondiaria Assicurazioni agli archivi delle imprese di Moda, per conservare e valorizzare la creatività e all’Archivio storico Piaggio.

Clicca qui per scaricare l’invito

Ti piace questo post?

Potrebbero interessarti

Agenda

agosto 2020

agosto: 2020
L M M G V S D
« giu    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Facebook

La parola del momento

#democrazia.