Coop 70. Valori in scatola

7 dicembre 2018 pubblicato in La fondazione segnala

coop15930Dal 16 novembre 2018 al 13 gennaio 2019 è possibile visitare la mostra dal titolo “Coop 70. Valori in scatola“, nel prestigioso contesto della Triennale di Milano. L’esposizione, a cura di Giulio Iacchetti e Francesca Picchi con progetto di allestimento di Matteo Ragni e con il contributo grafico di Leonardo Sonnoli, è stata pensata per celebrare i settant’anni del marchio Coop. L’iniziativa sarà quindi un’occasione per ripercorrere quasi un secolo di cooperazione, di consumi e di cambiamenti nella società.

coop15865-696x447Dal 1948, l’anno in cui nacquero i prodotti a marchio Coop, la società italiana è cambiata ovviamene moltissimo, e così anche i prodotti stessi: da quelli della situazione emergenziale dei primi anni del Dopoguerra (olio di oliva, caffè e sapone da bucato) ai prodotti Equo e Solidali, passando per il Boom economico degli anni Sessanta, dal consumerismo alla lotta alle sofisticazioni, la Coop ha cercato di unire i propri valori ai prodotti da vendere nei propri negozi. Oggi i prodotti Coop, più di 4000 nei negozi, uniscono la qualità alla convenienza e all’eticità, rispettando la trasparenza nella filiera, il rispetto dell’ambiente e sicurezza alimentare. Spesso la cooperativa ha anticipato i tempi nell’affrontare questi temi, contribuendo a portare all’attenzione dei consumatori le questioni legate all’alimentazione e all’etica.

Il percorso espositivo è stato pensato per essere il più possibile coinvolgente e interattivo: articolata in 7 sezioni, la mostra racconta ai visitatori i prodotti a marchio Coop da molteplici punti di vista (la storia, la pubblicità, il legame con la quotidianità di soccoop15875i e clienti, le iniziative dell’Educazione al Consumo Consapevole, il futuro). I visitatori potranno curiosare nei periscopi collocati lungo il percorso, visitare pacchi di pasta e lattine di pomodoro che conservano al loro interno interessanti sorprese.

Maurizio Sentieri, su Doppiozero descrive bene la mostra  e ci offre anche una riflessione sui 70 anni della Coop e sul futuro della cooperazione, della Grande Distribuzione Organizzata e del consumo.

Alla Triennale si parlerà anche di due grandi nomi della grafica e del design legati al mondo Coop, Albe Steiner e Bob Noorda, coloro che hanno inventato e lavorato al marchio Coop che oggi tutti conosciamo.

La mostra presenta anche un percorso dedicato alla pubblicità Coop: Marco Belpoliti su Doppiozero illustra questo tema fondamentale della storia della comunicazione cooperativa, la pubblicità appunto. Il tema dei lingiaggi della pubblicità e l’impatto del consumismo sulla società sono temi molto cari alla cooperazione: ricordiamo qui “Tra Sogno e bisogno” e “Occhio al cibo“, e, in tempi più recenti “Il consumo disegnato, il disegno consumato“; si trattava di iniziative che miravano ad analizzare, con mostre, conferenze, pubblicazioni, contributi di importanti personalità della cultura e dello spettacolo, i mutamenti della società e dei consumi nel loro divenire storico.

Durante il percorso di Coop 70 si parlerà naturalmente di pubblicità cooperativa: l’inento degli organizzatori è quello di raccontare i cambiamenti della comunicazione coop verso soci e clienti. Belpoliti segue il filo rappresentato dai pronomi usati in questi spot: dal “noi” sottinteso nello spot di Gregoretti degli anni Settanta, alla Coop sei “tu” degli ultmi anni, passando dalla coop come luogo dove le sole donne fanno la spesa (tenente Colombo) e dagli artisti eccentrici e gli alieni degli spot anni Ottana di Woody Allen.

Insomma Coop 70 è stata pensata anche per ritrovare la propria identità e ricostruire o rafforzare la comunità cooperativa, quel “noi” non pronunciato ma sottineso da Gregoretti.

 

La mostra sarà aperta dal 16 novembre 2018 al 13 gennaio 2019 presso il Palazzo della
Triennale, viale Alemagna, 6 – 20121 Milano
Orario di apertura dalle 10.30 alle 20.30 – Ingresso gratuito
I soci Coop possono prenotare una visita guidata alla mostra ed ai laboratori per
famiglie con bambini inviando una mail all’indirizzo mostracoop70@gmail.com.
Durante il periodo della mostra è previsto un programma di incontri e attività collaterali
Info: www.e-coop.it

 

 

 

https://www.doppiozero.com/materiali/la-coop-sono-io

 

Ti piace questo post?

Potrebbero interessarti

Agenda

dicembre 2018

dicembre: 2018
L M M G V S D
« set    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Facebook

La parola del momento

#democrazia.