Giornate di studi in onore di Ivan Tognarini

16 novembre 2015 pubblicato in La fondazione segnala

Lo scorso anno scompariva lo storico Ivan Tognarini. La figura dello studioso è legata a quella della cooperativa, per la quale ha curato due volumi basilari per chiunque voglia avvicinarsi alla storia di quella che oggi è Unicoop Tirreno e alla storia della cooperazione di consumo nell’area tirrenica. Nel 1997 pubblicò, per le Edizioni Scientifiche Italiane un saggio sui primi venti anni della cooperativa La Proletaria, La Proletaria. Una cooperativa di lavoratori dalle origini al grande balzo (1945-1971); nel 2005, in occasione del 60° anniversario, Tognarini terminò il lavoro curando un volume dove lui stesso ed altri studiosi analizzavano, attraverso vari approcci e temi, gli ultimi anni della Cooperativa, Dalla Proletaria a Unicoop Tirreno. La cooperazione di consumo nell’Italia tirrenica (1971-2004), uscito per il Mulino.

Per ricordarlo l’Istituto Storico della Resistenza in Toscana in collaborazione con l’Associazione Ricerche Storiche organizzano una giornata di studi legata al suo ruolo di storico della resistenza e di uomo di cultura.

Questo il proramma della giornata:

26 novembre, ore 15.00, Palazzo Medici Riccardi, Sala Luca Giordano

Saluti delle autorità:
Eugenio Giani, Presidente del Consiglio Regionale della Toscana
Cristina Giachi, ViceSindaco del Comune di Firenze
Un rappresentante della Regione Toscana

Prima sessione: Ivano Tognarini, storico e organizzatore di cultura
Francesco Mineccia, Per ricordare Ivano Tognarini
Santo Peli, Scrivere la Resistenza: stagioni storiografiche e mutamenti politici
Simone Neri Serneri, Ivano Tognarini, l’impegno dello storico per la cultura civile
Paolo Favilli, Dalla “città fabbrica” alla storia. Un percorso dentro l’ “età dell’oro”
Luigi Tomassini, L’organizzatore di cultura

27 novembre, ore 9.30

Seconda sessione: Antifascismo, guerra, Resistenza. Nuove stagioni della ricerca
Francesco Catastini, Dall’antifascismo alla Resistenza
Valeria Galimi, Francesca Cavarocchi, Firenze in guerra: società, cultura, istituzioni
Gianluca Fulvetti, Le stragi nazifasciste: storia, memoria e giustizia
Toni Rovatti, I crimini di guerra fascisti: politiche di repressione e memorie assolutorie
Matteo Mazzoni, Guerra, passaggio del fronte e ricostruzione in Toscana

27 novembre, ore 15.00

Terza sessione: La Toscana nel contesto nazionale. Vent’anni di studi
Giovanni Contini, La società toscana nella bufera della guerra
Nicola Labanca, Resistenze armate e resistenze senza armi
Mario G. Rossi, L’antifascismo toscano dalla Resistenza alla costruzione della democrazia repubblicana
Filippo Focardi, La memoria della Resistenza e dell’antifascismo: l’alba di una nuova stagione?

Per informazioni: Istituto Storico della Resistenza in Toscana, via Carducci 5/37 – Firenze tel. 055-284296, isrt@istoresistenzatoscana.it, www.istoresistenzatoscana.it

Potrebbero interessarti

Agenda

ottobre 2022

ottobre: 2022
L M M G V S D
« giu    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

La parola del momento

#democrazia.