Le sfide della cooperazione. Nadia Urbinati su “La Repubblica”

5 gennaio 2015 pubblicato in Magazine

Nadia Urbinati, una delle relatrici delle Lezioni sulla democrazia promosse dalla Fondazione, riflettendo sulla bufera scatentasi alla fine del 2014 sulla Capitale (che ha coinvolto anche alcune cooperative) ha scritto su “La Repubblica” un pezzo in cui evidenzia le criticità della cooperazione di oggi; la Urbinati risale alle origini della cooperazione per vedere se i valori che la animavano e che dovrebbero ancora oggi esserne alla base (ovvero i famosi principi di Rochdale) potrebbero essere anche un modo per recuperare quell’antica identità, strappandola ai facili luoghi comuni su questo tema: ecco quindi che quei principi di più di un secolo fa potrebbero essere un valido baluardo contro la crisi e contro i danni del liberismo. Si tratta di riflessioni che anche la Fondazione Memorie Cooperative sta portando da tempo avanti, nelle sue iniziative e nelle sue ricerche: la memoria al futuro è il nostro impegno di lavoro.

Invitiamo quindi i nostri lettori a leggere per intero l’articolo a questo indirizzo.

Ti piace questo post?

Potrebbero interessarti

Agenda

marzo 2019

marzo: 2019
L M M G V S D
« feb    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Facebook

La parola del momento

#democrazia.